La scrivania regolabile

Basta spese inutili: la nostra scrivania regolabile accompagnerà i vostri figli dall’asilo fino all’università.

Finalmente, non dovrete più cambiare nel tempo la scrivania di vostro figlio.

Grazie a un innovativo meccanismo regolabile, infatti, potrete adattare il piano della scrivania all’altezza di vostro figlio.

In questa pagina, trovate alcuni esempi e modelli, ma può capitare che i modelli e i cataloghi più aggiornati siano quelli che abbiamo in ufficio. Date un’occhiata e scoprite le meraviglie della nostra scrivania regolabile ma poi veniteci a trovare per scoprire tutte le ultime novità insieme ai nostri bravissimi consulenti d’arredo. Fate un salto perché ne vale veramente la pena. IMMAGINE 3

Ma non è tutto.

La lunghezza della vostra scrivania regolabile può essere su misura da un minimo di 90 centimetri fino a un massimo di 120. La profondità, invece, è di 50 centimetri ed è costituita interamente da pannelli dello spessore di 2,5 centimetri.

IMMAGINE 2

Ecco i tantissimi colori tra cui potrete scegliere. Considerate anche che potreste eseguire il bordo a contrasto.

colori

Come tutte le soluzioni esclusive di Roma Arredamenti, anche la scrivania regolabile è un prodotto certificato per la qualità e la robustezza made in Italy dei materiali utilizzati.

immagine 4

Vi piace l’idea di questa scrivania che cresce insieme ai figli e volete sapere come potrebbe essere un modello personalizzato in base al design della vostra cameretta e allo spazio che lascia a vostra disposizione?

Veniteci a trovare con le misure della parete e con una foto degli ambienti e dei mobili che fanno già parte della stanza. Rimarrete senz’altro stupiti della facilità con la quale riusciremo a sviluppare un modello che non solo si integrerà con il resto dell’ambiente ma riuscirà anche a trasmettere quel tocco di design in più che vi aspettate da un angolo studio.

D’altronde, stiamo parlando di una scrivania che potrebbe accompagnare vostro figlio per i prossimi vent’anni e anche l’occhio e la comodità devono avere la loro giusta importanza.