Il Cuscino in Memory

Il cuscino in memory foam, il posto migliore dove mettere il tuo collo.

Da anni, ormai il cuscino in memory è considerato il massimo da tutti quelli che cercano il modo migliore di dormire comodi, evitando che la posizione incida sul benessere del collo e della spina dorsale.

Come sapete, però, Roma Arredamenti non si accontenta mai della soluzione migliore sul mercato ma cerca sempre di offrirvi qualcosa in più in termini di personalizzazione e di qualità di materiali.

Girando, in rete o per negozi, troverete tantissime tipologie di cuscini in memory ma dovete fare molta attenzione alla qualità perché le differenze si notano eccome.

Per garantirvi una perfetta traspirazione [della quale ci sarete più che grati durante l’estate] e il massimo dell’igiene, per esempio, i nostri cuscini hanno l’esterno al 100% in cotone e sono completamente sfoderabili e lavabili.

Potrete anche scegliere tra la versione saponetta e quella cervicale, che garantirà un sonno ottimale mentre allevia i problemi circolatori e i dolori cervicali. Tutto grazie all’innovativo effetto a impronta.

In questo articolo, trovate qualche consiglio sul modello da scegliere in base al vostro modo di dormire. Se, invece, volete venire a trovarci per farci tutte le vostre domande vi aspettiamo con un’incredibile offerta sui nostri cuscini in memory che potrete acquistare al prezzo di Euro 28 cadauno, invece dei 50 di listini.

Siamo QUI, vi aspettiamo.

immagine 2

Cuscini in memory, a ciascuno il suo.

Dormite a pancia in su?

Il guanciale a doppia onda è quello che fa per voi ed è particolarmente indicato per chi soffre di dolori cervicali. Questo modello, infatti, concentra una maggiore quantità di materiale nella zona di sostegno del collo. Grazie al memory foam, inoltre, si adatta alla forma della testa e del collo senza opporre resistenza, favorendo sempre una perfetta posizione della colonna vertebrale ed evitando contrazioni muscolari.

Preferite dormire a pancia in giù, invece?

La vostra scelta è il guanciale a saponetta, allora. Questo tipo di cuscino si modella durante il sonno con il calore e la pressione del collo e vi garantisce il sotegno ottimio a prevenire il formarsi di dolori cervicali, oltre a migliorare la circolazione. Sono ergonomici e indeformabili e si adattano alla posizione del collo senza opporre resistenza, favorendo sempre quella perfetta posizione della colonna vertebrale che vi farà evitare contrazioni muscolari.

Avete già scelto il cuscino in memory più adatto a voi? Cliccate QUI e raccontateci il vostro modo di dormire.